© Arnaud Brunet / NEUS

Parco del Mercantour

Approfitta dei un ambiente incantevole, è questo il paradiso sulla Terra!

Un luogo fuori dal tempo, tra la forza delle montagne e la fragilità della natura, il Parco nazionale del Mercantour ti offre fascino, meraviglie, e posti da sogno per l’immensità e lo splendore dei suoi paesaggi, in costante movimento sotto splendidi giochi di luce.

Aria pulita, calma e serenità tra laghi scintillanti, fonti cristalline, foreste segrete, alpeggi e cime oltre i 3000 m di altitudine: un luogo ideale per rilassarsi e rigenerarsi.

Questo è un patrimonio che merita la certificazione Unesco!

La candidatura è in attesa dell’ambito riconoscimento come patrimonio per la sua grande originalità geologica, riconosciuta come unica sulla Terra.

È una fortuna poter ammirare questa formidabile eredità selvaggia protetta e farla conoscere ai propri bambini! È un piacere rigenerarsi nella natura baciata dal sole delle Alpes du Sud!

 

Lo sapevi?

Il Parco nazionale del Mercantour fa parte della Réserve internationale de ciel étoilé Alpes Azur Mercantour, uno dei 14 siti sul pianeta. Un’esplosione di confetti luminosi nel cielo! Le stelle brillano e scintillo a miliardi nel cielo limpido. Una felicità semplice e fugace, avere i piedi sulla terra e la testa tra le stelle: essere di notte come il piccolo principe di St Exupéry. Allora spegni le tue luci, è il momento di accendere le stelle!

Testimonianze

999
111
888

Sublime

Veniamo al Parco del Mercantour da molti anni.
Si può entrare da diversi accessi: St Martin de Vésubie/
Santo Stefano di Tinia/ Larche/ e quest’anno da Estenc Entraunes. Ciò che ci piace in particolare è il lato selvaggio, segreto di questo massiccio, lontano dalla folla di certi parchi come quello delle Vanoise o Queyras. Adoriamo questo parco per la sua flora eccezionale e un alloggio di qualità con ospiti caratteristici, che amano la loro regione.
Lavoro in montagna e consiglio il parco per fare escursioni, alpinismo, sci-alpinismo e arrampicata, non si rimane delusi

Eccezionale

Luogo splendido, protetto, con escursioni a piedi per ammirare i suoi paesaggi, il suo patrimonio, gli spazi enormi, è straordinario.

Un mondo meraviglioso

Consiglio il Parco nazionale del Mercantour a chi ama la montagna e la natura. Paesaggi che tolgono il fiato. Da non perdere, a due passi dalla Costa Azzurra.

Il sogno dell’esploratore, lontano dalla folla e al fresco

Il Parco nazionale del Mercantour e la valle dell’Alto Verdon costituiscono un punto di partenza ideale per moltissime escursioni perfettamente segnalate, per esperti e principianti.

Dalla semplice passeggiata che arriva agli splendidi laghi, in cui basterà “contemplare” il percorso, all’escursione in cui bisognerà scalare rapidamente (e sudare molto) in direzione dei pendii o delle “basse” per passare da una valle all’altra. Stambecchi e camosci quieti si uniranno a te in questo ambiente vivace, protetto e autentico, situato ad appena 1 ora e 30 minuti dal mare.

Escursioni in completa sicurezza

3 buone ragioni per visitarlo

Tieni gli occhi bene aperti!Ammira la fauna e la flora

Luogo certificato e protetto, gli animali vivono liberi e la varietà delle specie vegetali è impressionante. Occorre essere pazienti e silenziosi per osservarli. 

Viaggio fuori dagli schemi garantito! Ammira il lago più alto d’Europa

Il Lago d’Allos è il più grande lago naturale in altitudine in Europa. Arrampicato a 2230 metri in uno scrigno di natura lussureggiante, si trova nel cuore del Mercantour.

dal Mont Pelat Vedi la Corsica

Partendo dal Lago d’€™Allos inizia la salita al Mont Pelat. Si arriva a  3051 m di altitudine, è la cima più alta dell’Alta valle del Verdon. Quando il tempo è limpido, si distingue anche la Corsica. Un panorama eccezionale! 

Informazioni complementari

Il territorio del Parco Nazionale del Mercantour è molto vasto: 1801 km². Al confine con l’Italia, condivide 33 km di vette con il Piemonte. Situato all’estremo sud della Francia, si distende sui dipartimenti delle Alpi Marittime e delle Alpi provenzali, e su 8 vallate (Roya, Bevera, Vésubie, Tinée, Cians, Var, Verdon, Ubaye).

Guarda la cartina

Prima di avventurarti nel Mercantour. Ecco alcuni consigli:

Il regolamento applicato nel cuore del Parco nazionale del Mercantour assicura la difesa del patrimonio e la preservazione delle specie vegetali e animali. È vietato campeggiare, incamminarsi con animali domestici, circolare e sostare su alcune vie ecc.

Guarda il regolamento in dettaglio

Per conoscere tutto il patrimonio culturale e naturale del Mercantour e delle Alpi Marittime, consulta l’Atlas transfrontalier

Visitare 

Voglia di qualcosa di più?

È possibile passare una notte in rifugio per contemplare la volta stellata magnifica o le valli alle prime luci dell’alba. Crederai di essere in viaggio da molto più tempo, e i tuoi figli si sentiranno dei piccoli esploratori!.

Scopri

Da non perdere

Gli eventi del Parco nazionale del Mercantour

Le Mercantour, una destinazione Ecotourisme

Creata nel 2012, l’Associazione Mercantour Ecotourisme è una rete di professionisti nel campo turistico: albergatori, agricoltori, guide di montagna, artigiani, artisti…

Tutti abitanti delle valli del Mercantour, e partner ferventi del parco, difendono lo sviluppo di un turismo sostenibile e durevole, rispettoso dell’ambiente e che garantisca ai visitatori esperienze indimenticabili

Trova il soggiorno che fa per te